Efficientamento Stazioni ferroviarie del nord d’Italia

Efficientamento Stazioni ferroviarie del nord d’Italia

Tekser ha sviluppato la diagnosi energetica per il miglioramento della classe energetica di 16 stazioni ferroviarie, ubicate in diverse città del nord Italia.

Il processo di analisi e diagnosi energetica consiste nell’identificare l’edificio e verificare sulla base dell’attestato di certificazione energetica, i punti di possibile inefficienza riguardo l’involucro edilizio e il sistema impiantistico.

Tali dati sono il punto di partenza per tracciare e valutare l’andamento dei consumi energetici prima nello stato di fatto e poi nella condizione di progetto applicando gli interventi proposti sia per il miglioramento delle prestazioni d’involucro, sia per l’efficientamento degli impianti.

Le stazioni ferroviarie oggetto della diagnosi energetica sono state Como, Cremona, Domodossola, Gallarate, Lecco, Lodi, Milano Lambrate, Milano Rogoredo, Monzale seguenti: Brescia, Pavia, Sondrio, Treviglio, Varese, Verbania e Voghera.