Manifa Central Processing Core

Manifa Central Processing Core

Il progetto Saudi Aramco denominato “Manifa Central Processing Core”  prevede la realizzazione di infrastrutture impiantistiche in grado di processare e stabilizzare 900.000 bpd (Barrels per Day) di “Arabian Heavy Crude Oil”  dai campi di estrazione Offshore di Manifa oltre all’ espansione degli impianti di trattamento gas di Khursaniyah  per processare 120 milioni di SCFD (Standard Cubic Feet per Day) in più di gas naturale associato alle attività di estrazione del greggio. Gli impianti hanno inoltre la capacità di iniettare 1.35 milioni di bpd di acqua non potabile al fine di mantenere la pressurizzazione dei giacimenti. Nell’ambito del progetto appena descritto Tekser si è occupata per contro di SAIPEM della progettazione esecutiva degli impianti Meccanici ed Elettrici di 15 fabbricati di processo (cabine elettriche, sale quadri di automazione) ed ausiliari (uffici, officine, magazzini).